etr500/92

Origine: Italia.
Anno di esercizio: 1985 ad oggi.
Tipo: elettrotreno rapido.
Propulsione: elettrica a corrente continua, 3000 V.
Velocità massima: oltre 300 Km/h.
Esemplari costruiti: 57.


ETR500/92 e locomotiva e656 in prossimità della stazione di Milano Centrale, nell'anno 1996.


La locomotiva e404-000 al Deposito di Milano San Rocco, 1988.


ETR500/92 e ETR460.

I prototipi degli ETR500 sono l'ETR 500 X, soprannominato "Remo" e l'ETR 500 Y soprannominato "Romolo".
L'Etr 500 X uscì di fabbrica nell'aprile del 1988 e venne realizzato con una motrice E 404 n°000 e con una carrozza laboratorio. 
Questo treno ha permesso di verificare il comportamento dinamico della motrice, il comfort di marcia, l' efficienza dei sistemi elettrici ed elettronici e le variazioni di pressione in galleria.
Inoltre, il 25 maggio 1989, stabilì, tra i Posti di Comunicazione Rigutino e Farneta Nord in Direttissima, il record ufficiale di velocità per quanto riguarda le ferrovie italiane: 316 km/h.  Nel 1990 esce di fabbrica l'ETR 500 Y, soprannominato "Romolo", in due convogli. Questi ETR sono stati utilizzati come unità di prova fino al 1995 e tra il 1995 e il 1997 sono stati utilizzati anche nel normale servizio commerciale.