elettromotrice ale883

Origine: Italia.
Anno di costruzione : 1942 - 1946.
Anno di esercizio: dal 1938 fino agli anni 80.
Tipo: per treni di passeggeri.
Propulsione: elettrica a corrente continua, 3000 V.
Velocità massima: 110 km/h.
Esemplari costruiti: 60.

Questa elettromotrice veniva utilizzata a composizione bloccata di tre pezzi: due motrici intercalate da un rimorchio. Circolavano anche in multiplo attacco con altri gruppi di ALE.
Con queste ALE, negli anni 80, fu introdotto l'agente unico, con il vincolo di non superare servizi di condotta fino a 80 Km. Successivamente l'agente unico fu esteso anche in altri mezzi: ALE803, ALE724, ALE801, ALE582 eccetera, e furono aumentati anche i Km a 120.


Ale 883-001 alla stazione di Milano Centrale, macchinista F. Vallanzasca (foto L. Pietra, anno 1957)


Ale 883 a Cremona (foto A. Brasca, anno 2005)


Ale 883, lato muso piatto, a Cremona (foto A. Brasca, anno 2005)


Cabina di manovra Ale 883 (foto A. Brasca)


Interni ale 883, Cremona (foto A. Brasca, anno 2005)